Accorrete, aspiranti star: i casting per il nuovo Amleto sono iniziati!

di Mariafrancesca Moro, studentessa di Lettere all’Università Cattolica di Milano.

 

Desideri da sempre calcare il palcoscenico? Il tuo sogno nel cassetto è essere un attore? Hai la stoffa per interpretare il più famoso eroe del teatro occidentale? I CollettivO CineticO ti aspettano, non perdere l’occasione di diventare il nuovo Amleto!

Potrebbe esserci scritto questo nella locandina di Amleto (primo studio) dei CollettivO CineticO, spettacolo che ha tutte le sembianze di uno sgangherato casting, il casting di un reality show, in cui è il pubblico ad avere in mano le sorti dei candidati, sono gli spettatori a decretare il vincitore. Cinque sconclusionati aspiranti Amleto, finiti lì quasi per caso, vengono messi alla prova, scrutati e interrogati da un’ impassibile voce fuori campo. Diverse le personalità, diversi gli stili, ma l’obiettivo è lo stesso: accaparrarsi la preferenza degli spettatori e diventare la nuova star dello spettacolo. Nessuno spazio è però concesso alla vanità dei concorrenti in balìa degli scrutatori, costretti a nascondere viso e aspirazioni da protagonista sotto dei ridicoli sacchetti di carta, diventando nulla più che dei buffi manichini. Assurdi quesiti, sciocchi riti propiziatori e sguaiate messe in scena: è questo che li attende. Soltanto i due che, grazie al consenso del pubblico, riusciranno ad arrivare al round conclusivo avranno l’onore di recitare sul serio, di approcciarsi al testo shakespeariano rivelando inaspettati talenti attoriali.

Il tempo di un delizioso balletto concede ai giudici il tempo per riflettere, ed eccoci finalmente giunti alla decisione finale, il vincitore viene eletto fra gli applausi. Gli astanti potranno così godersi un intenso monologo del trionfatore, enfaticamente recitato sui cadaveri ammassati degli sconfitti.

Inaspettati colpi di scena e grasse risate scandiscono i trenta minuti dello spettacolo. L’ idea dei CollettivO CineticO non è forse tra le più originali ma è decisamente ben riuscita, impossibile restare indifferenti alla loro brillante comicità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: