Giuseppe Paternò di Raddusa

(1989). Nasce ad Acireale, vive a Catania fino ai ventidue anni, per poi trasferirsi nella non così grigia Milano.
Laureato in Lettere Moderne, apprezza tutto quello che si presenta con onestà allo spettatore: per questo detesta l’ultima parte della produzione di Woody Allen. Trova Shakespeare imprescindibile, ma perché dimenticarsi sempre di Marlowe?

Ha scritto per Tfaddal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: